Vincenzo Spadafora, nuovo ministro ai Giovani e allo Sport

Dagli esordi politici con l'Udeur e con i Verdi alla presidenza dell'Unicef. La biografia del ministro 5 Stelle

0
56

ROMA – Il nuovo ministro ai Giovani e allo Sport è stato il primo garante per l’infanzia d’Italia e il più giovane presidente dell’Unicef. E’ già un curriculum ricco nonostante i 44 anni quello di Vincenzo Spadafora da tempo in politica e impegnato nel terzo settore a cui ha dedicato anche un libro, La terza Italia.

Nato ad Afragola, provincia di Napoli, conterraneo e amico di Luigi Di Maio, Spadafora debutta nella politica nel 1998 come segretario particolare dell’allora presidente della Regione Campania Andrea Losco, dell’Udeur. Poi si avvicina ai Verdi lavorando nella segreteria di Alfonso Pecoraro Scanio. Ma il salto avviene nel 2006 quando col governo Prodi diventa capo segreteria di Francesco Rutelli, ministro dei Beni Culturali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here